Non fare uso di Sunnah, una condizione stabilita da un religioso sunnita di discussione!

email to someone printer friendly home


Secondo Vali Asr Research Institute, come riportato da "Shia News", a seguito di richiesta di alcuni studiosi sunniti 'di partecipare ad un dibattito sul canale televisivo satellitare Noor, il dottor Hussein Qazvini, capo del Global Network Wilayat espresso la disponibilit a tenere questo dibattito. Quello che segue il testo del suo commento:
In nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso
Avevamo annunciato la nostra disponibilit a studiosi sunniti e wahabiti, insegnanti, seminari e nelle universit dentro e fuori l'Iran a tenere un dibattito scientifico amichevole con loro, ovunque e su qualsiasi canale televisivo che volevano. Diamo il benvenuto a studiosi sunniti wahhabiti e che sono disposti ad avere un dialogo amichevole, scientifico e logico con noi e che accettano le nostre condizioni che sono:
1. Non dobbiamo indulgere in discussioni politiche e di partito-correlate;
2. Dovremmo evitare di usare parole dure, fallo e irrispettoso, mentre osservando le credenze sacre degli altri;
3. Dobbiamo presentare le nostre discussioni religiose, sulla base della letteratura islamica che ha origine nel Corano e la Sunna del Santo Profeta (la pace sia su di lui e la sua famiglia), in quanto esse sono accettate da entrambe le parti.
4. Questa discussione amichevole e scientifica dovrebbe essere trasmesso in diretta contemporaneamente da Wilayat Global Network e almeno un canale tv sunnita accettabile per entrambi i lati del oratori.
Credo che la maggiore il numero di dialoghi e dibattiti tra sciiti e sunniti studiosi, meno sarebbe la confusione e malintesi dei giovani.
Uno degli studiosi sunniti e da un esperto del canale TV via satellite denominato Noor Mawlavi Haideri ha espresso la disponibilit ad avviare un dibattito con noi e ha anche fissato alcune condizioni:
1. Il dibattito dovrebbe essere faccia a faccia;
2. Esso dovrebbe essere in arabo;
3. Dovrebbe essere solo del Corano, (che non deve usare la Sunnah)
Noi accettiamo la prima condizione, ma sembra che sia un po 'difficile se non impossibile, che si terr nella circostanza presente. Se si pu venire in Iran, allora bene con noi. (Non sappiamo se ha un problema politico o no). Tuttavia, siamo pronti a sopportare tutte le spese del suo viaggio e di soggiorno in Qom. Wilayat Global Network pronta a trasmettere in diretta i dibattiti fino a uno a venti sedute. Nel caso in cui egli non pu venire in Iran, si dovrebbe aprire i motivi della nostra presenza in Noor Tv satellitare Channel. (Siamo pronti a partecipare al dibattito e sostenere le spese di andare e venire noi stessi). Poich Emirati Arabi Uniti ha paura di studiosi sciiti, ha bandito i nostri studiosi di entrare nel paese. Nel caso in cui questa barriera rimossa, siamo pronti a viaggiare negli Emirati Arabi Uniti e partecipare a un dibattito amichevole e vivere l.
Se questo difficile da raggiungere, suggeriamo che la discussione venga condotta attraverso conferenza telefonica o videoconferenza.
E 'necessario che, al fine di un dialogo scientifico e di essere amichevole, tutte le condizioni devono essere uguali per entrambe le parti. Pertanto, il confronto dovrebbe essere una persona imparziale e obiettiva, colui che dovrebbe dare il tempo e pari opportunit per entrambi i lati e non deve interrompere o intervenire inutilmente.
Seconda condizione: dal canale televisivo satellitare Noor e la maggior parte dei suoi telespettatori sono altoparlanti Persico e il signor Haideri parla anche persiano sollevare argomenti speciosi anti-sciita nella stessa lingua, la condizione del dibattito in arabo illogico e sembra che questa condizione stato fissato a causa della paura che le verit dell'Islam e della cultura della Ahl al-Bayt essere rivelata ad altoparlanti persiano che stanno facendo un grande gruppo di musulmani in tutto il mondo.
Terza condizione: Egli stesso considerato di essere un sunnita (seguace della Sunnah), cio uno che aderisce alla tradizione del Santo Profeta (pace su di lui). Come egli sostiene di essere un sunnita, mentre lui non accetta Sunnah, in un dialogo scientifico dicendo che vuole avvalersi del Corano solo!?

La terza condizione posta dal lui sembra essere illogico e contrario alla sua Sira e la metodologia. E 'solo uno sforzo volto a prevenire la verit del Corano e della Sunnah di diventare chiaro. Egli deve o rinunciare a questa condizione o si dovrebbe dire che egli non un sunnita e che egli solo il seguace del Libro. In questo caso, vorremmo anche andare avanti e entrare in un dialogo con lui tramite il Libro.
La domanda : Riuscir a dimostrare, attraverso i versetti del Corano solo, che la (alba) Fajr preghiera composta da due soli rak'ats e che le preghiere Zuhr e Asr composto da 4 Rak'ats ciascuno?
Dove menzionato nel Corano che Cave Verse su Abu Bakr e che il rifiuto di che equivale a incredulit?
Siamo convinti che il Corano il libro di guida e che chiarisce tutte le questioni:
[Ti abbiamo mandato il libro che chiarisce tutte le questioni. Si tratta di una guida, una misericordia e lieta novella per i musulmani.] (16:89)
Ma il Corano afferma esplicitamente che l'esposizione e l'interpretazione dei versi del Corano in un dazio del Santo Profeta dell'Islam - la pace sia su di lui e la sua famiglia:
[Abbiamo rivelato il Corano a voi in modo che si possa dire alla gente ci che stato loro rivelato.] (16:44)
Abbiamo l'obbligo di fare ci che il Santo Profeta (pace su di lui) ci ha ordinato e di stare lontano da ci che ci vietava:
[Prendete solo ci che il Messaggero d a voi e desistere da ci che si proibisce.] (24:7)
Se riesce a provare e corroborare le convinzioni sunniti attraverso il Corano, ci sar anche essere pronti a dimostrare le nostre credenze e dottrine con l'aiuto dei versetti coranici.
Ancora una volta ho annunciare la mia disponibilit a tenere un dibattito amichevole e scientifico con il Sig. Abdullah Haideri e di altri studiosi o sunnita wahhabita, gli insegnanti, i loro seminari e nelle universit all'interno e all'esterno del paese (l'Iran).
Muhammad Sayyed Qazvini